Concorso: Impara, prova, recita

COSA FARE  (PER I DOCENTI)

Due diverse attività:

  1. Scrivere una poesia sull’acqua, in particolare sul ciclo dell’acqua.
  2. Svolgere un esperimento sul ciclo dell’acqua.

Un video finale verrà consegnato dalla classe che partecipa al concorso con il fine di mostrare la poesia recitata dei ragazzi e l’esperimento svolto in classe.

Gli alunni, se interessati e motivati, potranno aggiungere anche ulteriori considerazioni sia personali sia di gruppo sull’attività svolta con l’aggiunta di alcuni extra ove lo ritengano necessario.

La durata massima di tutta l’opera dovrà essere di 3 minuti. Il contenuto dovrà mostrare come gli alunni si sono avvicinati agli esperimenti, come li hanno svolti e dovrà mostrare i risultati ottenuti. Musiche, interviste e commenti possono arricchire i tre minuti di video. La poesia potrà essere recitata singolarmente o in gruppo a discrezione dell’insegnate.

L’intento è quindi duplice: dare ai ragazzi l’opportunità di vivere un’esperienza diretta, in contatto con il loro autentico spirito creativo e allo stesso tempo far conoscere le proprietà dell’acqua e sperimentarle insieme ai loro docenti.

Tutti i docenti sono invitati a partecipare al gruppo aperto sulla pagina Facebook didatticaviva riservato al concorso in cui potranno trovare degli esempi di esperimenti e confrontarsi per avere tutte le informazioni utili. Il gruppo sarà inoltre un’area ricca di news per la didattica delle scienze.

ATTENZIONE: SCADENZA PROROGATA AL 30 APRILE 2019 ORE 18.00.

Consegna: elaborato video massimo tre minuti (recita poesia ed esperimento).

COME CONSEGNARE  (PER LA SCUOLA)

  1. Scaricare e compilare tutta la: SCHEDA PRESENTAZIONE ELABORATO 2019
  2. Realizzare il video di massimo 3 minuti con i contenuti esposti nel paragrafo precedente.
  3. Inviare wetransfer.com a concorso@vivaservizi.it con messaggio “Concorso sull’acqua 2019 -Nome dell’Istituto scolastico” con allegati: la scheda di presentazione elaborato e il video.

Gli elaborati dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 30 aprile 2019 ore 18.00, insieme alla “Scheda presentazione elaborato”.

Per qualsiasi domanda tecnica o richiesta di chiarimenti il concorso mette a disposizione il numero di telefono 328 328 48 53.

Il ciclo dell'acqua con i più piccoli

Il ciclo dell'acqua con ESA